Il Vino del Mese: "Potente"

09 Novembre 2020
degustazione

La nostra Veronica Casella, sommelier diplomata presso l’accademia internazionale enogastronomi e sommelier (AIES), ci accompagna questo mese alla scoperta di uno dei vini che da più tempo spiccano tra l’offerta di Tenute d’Italia.

Potente, Cabernet Sauvignon Rubicone I.G.P. della linea Santerno Wines, è infatti uno dei veri e propri pilastro del catalogo Tenute d’Italia, che anno dopo anno, o meglio, annata dopo annata ha saputo confermare costantemente il proprio successo, raccogliendo eccellenti recensioni tanto sul mercato italiano quanto oltre confine.

Passando in rassegna gli ultimi risultati ottenuti dai nostri vini nell’ambito di concorsi e guide di settore, ho notato con grande piacere che un nome su tutti si ripeteva con costanza tra tutte le migliori valutazioni: si tratta di Potente, Cabernet Sauvignon Rubicone I.G.P. della linea Santerno Wines, che negli ultimi mesi ha saputo raccogliere più di un importante successo.

Ai 95 punti assegnatili da Luca Maroni nel suo Annuario dei Migliori Vini Italiani 2021, che in esso riconosce “doti viticole ed enologiche di raro tenore” che gli conferiscono “un assieme di fantastica fittezza, di armoniosa morbidezza e di limpido, speziato, ancor turgido nitore”, anche nell’ambito dell’ultimo AWC Vienna - International Wine Challenge Potente ha saputo distinguersi conquistando una brillante medaglia d’argento.

Nell’aggiornare il prospetto dei premi relativo a questo etichetta all’interno della relativa scheda tecnica la soddisfazione ha poi avuto modo di crescere, notando il grande numero di riconoscimenti a cui, questi ultimi, andavano ad aggiungersi. 

Potente si sta evidentemente dimostrando un prodotto vincente, capace di conquistare il gusto del pubblico nazionale e internazionale con solidissima costanza, attestandosi senza dubbio tra i vini di maggior successo della storia produttiva di Tenute d’Italia.

La chiave di questo successo va certamente ricercata nel complesso lavoro di ricerca che ha ispirato la sua realizzazione, ispirato alle più antiche tradizioni vitivinicole romagnole ma con uno sguardo rivolto al panorama internazionale.

Uno dei fattori che lega più saldamente Potente al proprio territorio di origine è certamente il suo uvaggio: se il Cabernet Sauvignon coltivato nella Valle del Santerno contribuisce al blend per l’85%, il restante 15% è costituito dalla rarissima Uva del Tundé, varietà indigena recentemente riscoperta in Romagna dalle caratteristiche semplicemente uniche. Il suo apporto è evidente al primo sguardo che rivolgiamo al calice: il fitto rosso rubino tipico del Cabernet Sauvignon vira nel nostro bicchiere verso una tonalità intensamente violacea, procace, che anticipa il gusto pieno, fresco, giocato sull’interazione tra succose note fruttate e stuzzicanti spezie.

In fase di messa a punto del protocollo di produzione, il team di enologi di Tenute d’Italia a capo del progetto Potente ha infatti optato per numerose soluzioni volte ad arricchire notevolmente il corpo di questo Cabernet Sauvignon Rubicone I.G.P. e renderlo semplicemente unico.

Oltre alla scelta di una vendemmia lievemente tardiva delle uve Cabernet Sauvignon, Potente viene sottoposto a un importante affinamento in tonneaux in grado di arricchire notevolmente il profilo aromatico del vino, tanto al naso quanto al palato.

Ma se nel nostro calice troveremo la complessità e la morbidezza di un vino quasi masticabile, allo stesso tempo potremo apprezzare anche la sensazionale freschezza di Potente, che insieme allo schietto tannino sorreggono l’impalcatura di un prodotto perfettamente equilibrato, avvincente e convincente, tanto in tavola quanto come vino da meditazione.

Tenute D'Italia is a trade mark of Morini s.r.l.
VAT 00615541208 e 03367140377
Tel +39 0542 641194 - Imola (BO) Italy